FILIPPO ZAMBELLI

Corno

 Inizia gli studi musicali a13 anni presso il Conservatorio statale di musica “Luigi Cherubini” di Firenze. Dopo essersi diplomato in corno nel 1996 si perfeziona seguendo corsi tenuti dai più importanti strumentisti e didatti a livello mondiale quali: Guido Corti, Dale Clevenger, Radovan Vlatkovic, Luca Benucci, Will Sanders, Ettore Bongiovanni.

Nel Luglio del 2007 ha conseguito con il massimo di voti la laurea in discipline musicali ad indirizzo interpretativo – compositivo per il proprio strumento presso l’università di Siena e nel 2009 il biennio abilitante per l’insegnamento del corno presso il conservatorio di Perugia.

A Fiesole ha fatto parte per gli anni 95-96 e 97-98 dell’Orchestra Giovanile Italiana dove è stato diretto da importanti nomi della direzione internazionale, fra questi: Riccardo Muti, Giuseppe Sino poli, Emmanuel Krivine.

Ha collaborato e collabora con numerosi gruppi da camera ed orchestre dell’ambito fiorentino e nazionale, quali L’Orchestra Sinfonica di Firenze, l’Orchestra da camera Fiorentina il Ricercare Strumentale Italiano (con cui si è esibito recentemente come solista), la Florence Symphonietta, L’orchestra del Val D’Arno, l’orchestra V.Galilei di Fiesole l’orchestra città Lirica di Pisa, Haydn di Bolzano, Il Teatro lirico di Cagliari, L’orchestra regionale del Lazio, Opera Festival, ed è fondatore dell’”Ensemble Guido Monaco” di Arezzo.

Attualmente è docente di corno presso la Scuola media ad indirizzo musicale “Masaccio” di Firenze, del Centro studi Musica e arte di Firenze, dell’Accademia dell’Arte di Arezzo in collaborazione con la Furman University (SC – U.S.A).

Dal 2013 collabora come docente e primo corno con l’orchestra del festival InterHarmony (NY – U.S.A) durante la sessione italiana di Arcidosso.

Accanto alla carriera di strumentista affianca anche quella di direttore d’orchestra e di banda. Dal 2007 al 2011 ha diretto la Filarmonica Guido Monaco di Arezzo. 

Attualmente è direttore musicale della Società Filarmonica di Sarteano.